libri di italiano

InCLASSE

Scuola di lingua italiana a Verona

La nostra scuola di italiano si affaccia su una tranquilla strada a pochi metri dall’Arena: una cornice ideale per godere appieno dell’atmosfera elegante e accogliente di Verona e per imparare piacevolmente l’italiano.

La posizione strategica della scuola, che dista dalla stazione centrale circa 20 minuti a piedi, permette agli studenti di raggiungere camminando in poco tempo sia luoghi di interesse storico-culturale come l’Arena, Piazza Bra’, la casa di Giulietta e Castelvecchio sia le più eleganti vie dello shopping e dell’aperitivo veronese, ricche anche di ristoranti e trattorie tipiche.

Gli ambienti della nostra scuola sono tutti ampi, luminosi e moderni.  La scuola è, inoltre, dotata di un angolo relax dove si può bere un caffè, mangiare uno snack e incontrare gli altri studenti. Tutta la scuola è coperta da rete Wireless.

All’interno della nostra scuola di italiano non mancano gli eventi culturali: ogni settimana, nell’aula cinema, vengono proiettati film italiani vecchi e nuovi con i sottotitoli.

Chi, invece, volesse guardare uno dei nostri film a casa propria può gratuitamente noleggiarli grazie alla carta dello studente, con la quale è possibile prendere in prestito anche i libri della nostra biblioteca.

 

INSEGNANTI

La scuola di lingua e cultura italiana InClasse è nata dall’unione di un gruppo di docenti che, dopo aver maturato anni di esperienza nell’insegnamento dell’Italiano L2, hanno deciso di creare una nuova realtà che corrispondesse all’idea che loro hanno dell’apprendimento: una scuola con un’atmosfera familiare nella quale tutti gli studenti sono coinvolti fin dal primo giorno, senza rinunciare all’approfondimento formale e grammaticale della lingua.

Per noi di InClasse è importante che l’insegnante sia una presenza viva e dinamica così durante le lezioni come in tutte le altre attività proposte dalla scuola: dalle gite culturali alle cene tutti insieme.

La competenza e l’esperienza dei nostri insegnanti di italiano sono per noi fondamentali: tutti i nostri docenti sono madrelingua italiana, laureati, altamente specializzati nell’insegnamento dell’italiano L2, parlano almeno altre tre lingue straniere e hanno avuto esperienze di insegnamento dell’italiano anche all’estero.

 

GAIA
teacher

GIACOMO
teacher

Giacomo_InClasse

ROMINA
teacher

VALENTINA
teacher

METODOLOGIA

Gli insegnanti di InClasse sono tutti docenti madrelingua, molto motivati nello svolgere il loro lavoro: per questo pongono alla base del loro insegnamento le moderne teorie della didattica e sono sempre aggiornati.

Il loro approccio di tipo comunicativo tiene conto dei bisogni (linguistici e comunicativi) e delle motivazioni dell’apprendente, considerandone anche le esigenze e i ritmi di apprendimento. Il numero di studenti per gruppo è quindi molto piccolo (al massimo 8) e il progresso di ciascun partecipante viene controllato periodicamente attraverso test finali di livello.

Per gli insegnanti è importante l’aspetto ludico dell’insegnamento che offre allo studente un ambiente rilassato e positivo in cui egli non si sente “giudicato” ma anzi, percepisce la centralità del suo ruolo nel processo di acquisizione: role play, giochi didattici e attività comunicative lo porteranno in maniera naturale ad una padronanza non solo della lingua italiana ma anche alla conoscenza di quel codice extralinguistico che è proprio di ogni lingua. Le lezioni si svolgono in un clima dinamico e interattivo, in cui lo studente è stimolato ad usare la lingua italiana e dove la grammatica viene affrontata in modo funzionale e deduttivo rispetto ai contenuti linguistici che si intendono sviluppare.

Nella pianificazione di un’unità didattica i materiali elaborati specificamente per ogni corso vengono integrati con moderni libri di testo, mirando a consolidare le conoscenze acquisite, ripassare gli argomenti dimenticati e permettere rapidi passi in avanti nell’apprendimento. Dato che il materiale scelto è sempre autentico e molto vario, lo studente si avvicina fin da subito a una lingua che non è fittizia, ma esattamente quella che incontrerà e dovrà usare in seguito per strada e nella vita di tutti i giorni.

Nella scelta dei materiali didattici gli insegnanti danno molta importanza alla tecnologia, credendo da un lato che questa sia un forte catalizzatore motivazionale e dall’altro che forum, chat e piattoforme interattive siano diventati necessari strumenti per la comunicazione.

Di centrale importanza è anche il rapporto fra gli studenti, che favorisce un’ acquisizione più spontanea e funzionale dell’italiano: per questo proponiamo attività di Cooperative Learning, in cui gli studenti possono interagire fra di loro per un obiettivo comune e usando in maniera naturale la lingua italiana che diventa il veicolo e non il fine dell’apprendimento. Attività proposte, quali il corso di cucina o di arte sviluppano proprio questo aspetto veicolare della lingua italiana.

Per questo le nostre tecniche si basano su simulazioni e giochi didattici con lo scopo di rendere quanto appreso immediatamente applicabile ed efficace.

REGOLAMENTO

L’accettazione da parte di InClasse – Scuola di Lingua e Cultura Italiana dell’iscrizione dello studente diventa vincolo delle seguenti condizioni.

Lezioni

Le lezioni in gruppo sono di 55 minuti, quelle individuali di 60 minuti. Il numero di ore del corso include il test di ingresso, che è obbligatorio, e i test di fine livello. Dopo un corso di 4 settimane non è garantito l’avanzamento al livello successivo. Nel caso in cui lo studente risulti essere l’unico iscritto per un particolare livello, le sue lezioni saranno convertite in lezioni individuali: dalle 4 ore del corso standard alle 2 ore di lezioni individuali. Non è possible cambiare il tipo di corso a cui si è iscritti.

Limiti di età

Gli studenti di età inferiore a 18 anni possono iscriversi ai corsi solo previa consegna di una lettera accompagnatoria dei genitori o di chi esercita la patria potestà.

Festività Nazionali

La scuola è chiusa e quindi le lezioni non vengono né tenute né rimborsate nei seguenti giorni: lunedì di Pasqua, Festa della Liberazione (25 aprile), Festa del lavoro (1 maggio), Festa della Repubblica (2 giugno), Assunzione di Maria (15 agosto), Ognissanti (1 novembre) e Immacolata Concezione (8 dicembre).

Acconto, saldo e modalità di pagamento

Per prenotare definitivamente un corso di lingua è richiesto un acconto del 25% del costo del corso prescelto. Il costo del corso dovrà essere saldato entro e non oltre il primo giorno del corso tramite bonifico bancario, in contanti, con assegni internazionali e con carta di credito. Le commissioni bancarie sono a carico dello studente.

Rinunce e rimborsi

Di seguito le penalità applicate da InClasse – Scuola di Lingua e Cultura Italiana sulla cancellazione o modifica del corso.

In ogni caso:

  • La scuola deve essere informata immediatamente per iscritto di ogni cambiamento o rinuncia.

  • Gli acconti e qualsiasi altro pagamento non sono trasferibili ad un’altra persona.

Rimborso del corso prima dell’arrivo

  1. Se la rinuncia perviene alla segreteria almeno 30 giorni prima dell’inizio del corso, verrà rimborsato l’importo totale versato.

  2. Se la rinuncia perviene alla segreteria tra i 30 e i 15 giorni prima del corso, verrà rimborsato il 50% del versamento.

  3. A partire dal 14esimo giorno dall’inizio del corso non verrà affettuato alcun rimborso.

Rimborso del corso dopo l’arrivo

Se lo studente non frequenta il corso o lo interrompe prima della fine, non ha diritto ad alcun rimborso. Le lezioni perse non sono rimborsabili. Ogni pausa voluta dallo studente durante il periodo di studi dev’essere pianificata con la segreteria prima dell’inizio del corso.

Responsabilità

InClasse – Scuola di Lingua e Cultura Italiana non potrà essere ritenuta responsabile per perdite, danni o pregiudizi causati agli studenti in qualsiasi modo.

InClasse – Scuola di Lingua e Cultura Italiana declina ogni responsabilità nel caso in cui un servizio prenotato non sia disponibile per ragioni al di fuori del diretto controllo di InClasse – Scuola di Lingua e Cultura Italiana.

Gli studenti saranno ritenuti resposabili dei danni che causeranno alle proprietà della scuola.

Espulsioni

InClasse – Scuola di Lingua e Cultura Italiana si riserva il diritto di espellere coloro che adotteranno una condotta gravemente reprensibile. In caso di espulsione non è previsto alcun rimborso.

Alloggi

La scuola offre un servizio gratuito di ricerca alloggio a tutti gli studenti iscritti ai suoi corsi. La scuola è però esente da ogni responsabilità riguardante i rapporti tra padroni di casa e studente. In caso di lamentele lo studente potrà rivolgersi alla segreteria e gli sarà assegnato un altro alloggio, se le motivazioni presentate sono serie e giustificate. Allo studente viene richiesta serietà nel comportamento durante il periodo di soggiorno nell’alloggio, pena l’espulsione dall’alloggio senza rimborso delle spese sostenute. Il pagamento dell’alloggio va effettuato in contanti direttamente al proprietario dell’alloggio il giorno dell’arrivo.

Con l’iscrizione alla scuola lo studente si impegna a rispettare il presente regolamento. Qualsiasi controversia sarà competenza del Foro di Verona.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close